F.A.Q.

E’ vero che i raggi infrarossi sono benefici per l'organismo?
Si, l’effetto dei raggi infrarossi aumenta la temperatura del corpo e dei tessuti, migliorando il metabolismo delle cellule e aiutando la riduzione dei grassi. In altri settori e con altre applicazioni risulta essere un eccezionale trattamento per chi soffre di obesità, reumatismi, artrite, malattie della pelle, dolori muscolari, efficace contro acne ed eczema. Il sistema WarmGlass è inoltre un ottimo sistema di riscaldamento per le persone asmatiche.
Il sistema di riscaldamento WarmGlass riesce a ridurre la muffa?
Si. Il sistema di riscaldamento ad infrarossi WarmGlass è in grado di ridurre o eliminare completamente il fenomeno della muffa in quanto riscalda le pareti ed impedisce il deposito di condensa.
I pannelli agiscono anche da deumidificatori?
Si, riscaldano e sanificano, perché creano temperatura uniforme e omogenea all'interno della stanza, riducono il tasso di umidità presente, creando ambienti più salubri.
Il sistema WarmGlass, oltre a garantire il benessere climatico, fa anche bene al portafoglio e all’ambiente?
Si. Per un appartamento di circa 100 mq nel corso di 10 anni, si possono risparmiare fino a 12.000€ rispetto a un riscaldamento tradizionale basato su carburanti fossili. I pannelli WarmGlass sono riciclabili al 100%, e se abbinati ad un impianto fotovoltaico si abbattono i costi per il riscaldamento e si azzerano le emissioni di CO2.
Riscaldare l’intera casa con il riscaldamento a infrarossi risulta meno conveniente dei sistemi tradizionali a gas o gasolio?
Al contrario. Il sistema WarmGlass, a seconda dei casi, permette di risparmiare fino ad un 40/50% sui costi di impianto e fino ad un 20/30% sui consumi, senza necessità di alcuna manutenzione e controlli periodici. Se abbinato ad un impianto fotovoltaico con accumulo, dimensionato in maniera adeguata, è possibile annullare i costi per il riscaldamento. In caso di ristrutturazione è possibile inoltre usufruire delle detrazioni fiscali previste.
Qual è la durata nel tempo delle vetrate isolanti riscaldate e dei pannelli radianti?
Ad esclusione dei componenti elettrici ed elettronici, trattandosi di un riscaldamento elettrico e non avendo parti in movimento, il sistema WarmGlass ha una durata teorica illimitata. Per quanto riguarda la "vita" delle vetrate isolanti riscaldate, ovvero il rischio di formazione di condensa all'interno dello spazio tra i vetri causato dall'infiltrazione di umidità, la durata è paragonabile a quella delle normali vetrate isolanti prodotte con i migliori materiali esistenti oggi sul mercato (anche fino a 25/30 anni). Per quanto riguarda i pannelli riadianti ad eccezione della normale usura dei materiali la durata è pressoché illimitata.
I prodotti WarmGlass sono sicuri e garantiti?
Le soluzioni WarmGlass sono prodotte esclusivamente in Italia e studiate per garantire affidabilità e sicurezza nel tempo. I prodotti WarmGlass hanno una garanzia che a seconda dei casi va da 2 a 10 anni.
Dove viene installato WarmGlass?
Tutti i prodotti WarmGlass possono essere installati senza particolari limitazioni in ambito residenziale, lavorativo sanitario e sportivo.
I pannelli radianti hanno bisogno di manutenzione particolare?
No, pulizia periodica tramite detergenti neutri.
L'installazione deve essere fatta da personale specializzato?
I pannelli radianti WarmGlass possono essere installati con facilità da chiunque, seguendo le istruzioni di montaggio presenti all'interno della confezione e sono da subito funzionanti. Per le vetrate riscaldate è necessario l'ausilio di manodopera specializzata. In ogni caso WarmGlass consiglia che l'installazione venga eseguita da personale specializzato che esegua i lavori in conformità con le normative vigenti e le nostre specifiche tecniche.
I pannelli possono essere spostati una o più volte?
Si, ad eccezione della linea WG Cristal® e WG Cristal Plus®, i pannelli possono essere spostati una o più volte, senza troppe difficoltà, in qualsiasi zona si intenda riscaldare.
Quanto calore producono i pannelli WarmGlass?
I pannelli producono l’80% del calore per irraggiamento e il 20% per convezione. In alcuni modelli WarmGlass la resa è prossima al 100%, ciò significa che 600 watt di energia impiegata si trasformano in 600 watt di calore effettivo. In un impianto tradizionale, a parità di calore prodotto, ne servono 1100 circa.
Che temperatura raggiunge la superficie dei pannelli al contatto?
I pannelli raggiungono tali temperature:
- linea Cristal: circa 60-65°
- linea Ambiente: 75°
- linea Office: limitata a circa 120°.

Deve essere installato a una distanza di sicurezza dalle persone. Tutti i prodotti WarmGlass sono controllati con una sonda che ne consente una gestione elettronica della temperatura evitando il surriscaldamento accidentale. In caso di contatto non c’è nessun rischio di ustione.
Il sistema WarmGlass si sostituisce al riscaldamento o serve solo come implementazione ad un impianto già esistente?
WarmGlass sostituisce totalmente l’impianto di riscaldamento esistente o lo integra senza le necessità di particolari opere murarie. In abbinamento con un impianto fotovoltaico, il sistema WarmGlass consente di raggiungere l’obiettivo “emissioni zero”, con conseguenti consumi minimi e niente sprechi.
I pannelli hanno un termostato o funzionano on/off? Inoltre, possono essere gestiti elettronicamente?
Normalmente i nostri prodotti vengono forniti in modalità on/off. Per tutti i modelli è comunque possibile l'utilizzo di accessori per la gestione elettronica (timer, termostato, cronotermostato, termoregolazione, domotica, sistemi wireless, ecc...).
Possono essere collegati ad una normale presa di corrente?
I pannelli della linea Ambiente possono essere collegati a qualsiasi presa di corrente a 220-230V.
Quanti Watt servono per ogni mq di superficie calpestabile?
Il calcolo del fabbisogno energetico dipende da molti fattori. Nel caso in cui la richiesta è per un sistema di riscaldamento principale è necessaria la consulenza di tecnici abilitati. Se si tratta di un'integrazione, sulla base delle informazioni ricevute, siamo in grado di consigliare la migliore soluzione per voi.
Se installo solo un pannello devo fare l'aumento dei Kw?
No, per un solo pannello non serve.
E' un sistema ecosostenibile?
Si. La WarmGlass è molto sensibile su questo aspetto. I nostri prodotti utilizzano l'energia elettrica che è di gran lunga la fonte energetica più pulita. Non inquinano, possono essere gestiti da sistemi elettronici che ottimizzano i consumi, sono al 100% riciclabili, e se abbinati ad un impianto fotovoltaico permettono di realizzare delle costruzioni passive a basso impatto ambientale e azzerare le emissioni di CO2.
Quali sono i rischi in caso di rottura accidentale?
Ogni prodotto WarmGlass è realizzato con vetri di sicurezza temperati (5 volte più resistenti dei normali vetri) oppure vetri stratificati. In caso di rottura accidentale della parte elettrificata dei sensori interrompono immediatamente il circuito elettrico. I contatti elettrici sono completamente nascosti senza alcun rischio di essere toccati.
Dove vengono installate solitamente le vetrate riscaldate?
A seconda del tipo di applicazione e delle esigenze, le vetrate riscaldate possono essere installate con funzione anticondensa (in piscine, centri benessere, saune, ecc.), con funzione comfort e riscaldamento (in abitazioni, verande, ristoranti, alberghi, chalet, uffici, pareti interne, scuole, sale di attesa, locali ospedalieri, studi medici, centri fisioterapici, ecc.), con funzione scioglimento neve e ghiaccio (in coperture, pensiline ecc.).
I prodotti WarmGlass hanno bisogno di manutenzione particolare?
No, si consiglia solamente che la pulizia periodica sia fatta con detergenti neutri.
Le vetrate riscaldate installate nei serramenti disperdono calore verso l'esterno?
Le vetrate isolanti riscaldate sono realizzate utilizzando vetri di ultima generazione che permettono di ridurre al minimo le dispersioni di calorie verso l'esterno. A titolo puramente indicativo, nel caso di vetrate a doppio vetro (DGU) le dispersioni verso l'esterno sono inferiori al 5/6%, nel caso di vetrate a triplo vetro (TGU) sono inferiori al 2%.
In caso di contatto c'e' il rischio di scottarsi?
Ad esclusione della linea WG Office® che deve essere installata ad una distanza di sicurezza, tutti i nostri prodotti lavorano a basse temperature e, se installati nel rispetto del manuale d'installazione, non c'è nessun rischio di ustione in caso di contatto accidentale.
iI sistema WarmGlass può essere utilizzato come impianto di riscaldamento principale o solamente ausiliario?
A seconda delle caratteristiche costruttive del fabbricato e alle esigenze del cliente, WarmGlass può essere previsto come sistema di riscaldamento principale o integrativo.

Contattaci per maggiori informazioni
o per richiedere un preventivo personalizzato

Scrivici